Pacco Pignoni Shimano: Prezzi e Migliori Serie

0

Il pacco pignoni, chiamato anche comunemente a cassetta, è il gruppo dei pignoni che sono messi sul mozzo della ruota posteriore della bici, dove lavora il deragliatore, facendo in base al rapporto prescelto dal ciclistica, salire oppure scendere la catena. Va quindi da sé che è fondamentale scegliere un buon pacco pignoni. Ma come sceglierlo?

La cassetta pignoni è composta da un numero di pignoni, che va da 6 sulle mountain bike datate, agli 11 su quelle più moderne, ove il numero dei pignoni, vanno a determinare la velocità del cambio. Detto questo quindi, una bici con una cassetta con 8 pignoni, vanta un cambio ad 8 velocità.

Trattasi quindi di un’indicazione preziosa, che è bene verificare quando si va ad acquistare un’altra cassetta, il cui numero di pignoni, andranno acquistati in eguale velocità.

Quanto alla sostituzione, la cassetta si cambia a mano, seguendo le specifiche scanalature, ove i pignoni restano in posizione grazie agli spessori, che lasciano il giusto spazio per lo scorrimento della catena.

La cassetta poi si ferma grazie ad una ghiera all’altezza del filetto femmina della ruota, che resta fissa. Infine, grazie ad una ghiera all’altezza del filetto femmina della ruota, la cassetta sarà bloccata in modo definitivo.

Quando cambiare una cassetta pignoni

Domanda: ma quando cambiare un pacco pignoni Shimano? Ebbene, ci sono particolari sintomi, che indicano in modo universale, che c’è qualcosa che non va nella cassetta e che quindi è giunto il momento di cambiarla. Ecco quali sono:

  • la catena “scappa” da un particolare pignone: un problemino tipico, dopo aver installato una nuova catena, che pedalando vede un pignone slittare, in particolare se si mette troppa forza sui pedali. Il pignone che “scappa” si consuma in fretta e va sostituito. E’ comunque buona prassi sostituire anche la catena e la cassetta periodica, dato che una cassetta rovinata, comporta inevitabilmente un consumo repentino della catena nuova;
  • la catena cade tra un pignone e l’altro, nonostante il cambio sia regolato correttamente: può capitare di decidere per un nuovo rapporto e di udire la catena che fatica ad adeguarsi (a salire e/o a scendere), o che dopo alcune pedalate, cade sul pignone vicino, pur senza aver nemmeno sfiorato il cambio. Se il il “resto” è a posto e regolato correttamente, significa che i pignoni sono rovinati e che la cassetta è da sostituire;
  • si sente un fastidio come se ci fosse sabbiolina nel mozzo: un problema tipico del corpetto della ruota libera, nel quale forse è entrato dello sporco, oppure il grasso ha corroso ed usurato le sfere. Non resta che smontare la cassetta ed il corpetto;
  • i pedali girano anche quando non si pedala: in tal caso il problema “arriva” da dietro, ed è dato dall’usura delle guide di calettamento, che mantengono in posizione sia la cassetta, che corpetto. Si deve quindi smontare il “tutto” e valutare cosa c’è da sostituire;
  • cambiare un raggio rotto: se il problema è dal lato trasmissione della ruota dietro, bisogna obbligatoriamente smontare la cassetta.

Pacco Pignoni Shimano online su Amazon

Ricca l’offerta in rete del pacco pignoni, tra i quali spiccano ovviamente i prodotti Shimano, che per la stagione 2015 hanno visto il debutto della cassetta CS-M9000 11-40T, che vanta numeri di prim’ordine, con: 11 pignoni, con uno sviluppo 11/40, struttura in carbonio con 1 corona in alluminio, 6 in titanio e ancora, 4 in acciaio, assenza di pignoni a 10 e 42 denti e nessuna installazione di boccole speciali.

Ricca l’offerta del pacco pignoni Shimano online sul famoso portale di Amazon, con prezzi da meno di 10,00 euro a oltre 200,00 euro.
Tra le offerte più gettonate, troviamo la Shimano CS-HG50-9, al prezzo di 15,13 euro e la Shimano 10 velocità CS-5700, al prezzo di 39,54 euro.
E ancora, ecco la Shimano 10 velocità Argento, al prezzo di 171,53 euro.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!