Contapassi da Polso: Prezzi e Funzionamento

Il contapassi da polso è un prezioso dispositivo elettronico che consente di monitorare le distanze, o più precisamente di misurare il numero di passi effettuati durante un tragitto e la relativa distanza percorsa, camminando oppure correndo.

Proprio per questo, il contapassi da polso è uno strumento ampiamente utilizzato dagli sportivi di tutti i livelli, ma anche semplicemente da chi desidera tenersi in forma e monitorare l’attività fisica quotidiana. Ma come scegliere il contapassi da polso giusto?

Detto anche pedometro, il contapassi da polso è uno strumento tecnologico, usato non solo da runner professionisti o podisti, che hanno il bisogno di monitorare costantemente il procedere degli allenamenti, ma anche da coloro che si dedicano a camminate, marce o jogging amatoriali, per verificare le proprie performance, e ancora, dalle casalinghe, dagli impiegati, o dai commessi, interessati a misurare nei tragitti percorsi, le calorie bruciate.

Oggi come oggi infatti, è diffusa la consapevolezza che grazie ad un sano e quotidiano movimento fisico, è possibile migliorare la propria salute, tanto che i medici raccomandano di percorrere almeno 10.000 passi ogni giorno, per mantenersi in buona salute.

Funzioni del contapassi da polso

Sul mercato è possibile trovare contapassi da polso di ogni genere e tipo, dalle dimensioni e dal peso decisamente ridotti, che vantano piccoli display a cristalli liquidi (LCD) e tasti che permettono la taratura dello strumento e una visualizzazione rapida dei parametri, quali: i passi compiuti, le velocità di percorrenza e le distanze (totali e parziali) e molto altro!

Tra le funzioni vantate a seconda del modello infatti ci sono: radio integrata AM/FM, misuratore del battito cardiaco, conta calorie, sistema di allarme e molto altro.

Dotato di pratico sistema di posizionamento che permette l’aggancio a tasche, cinture, magliette, zainetti, eccetera, e ovviamente al polso, il contapassi, risulta un dispositivo discreto e pratico.

Come scegliere il contapassi da polso giusto

Tra le tante proposte del mercato, per scegliere il contapassi da polso giusto, è importante sapere l’utilizzo che se ne vuole fare. Per intenderci:

  • se l’obbiettivo è solo quello di conoscere la distanza percorsa durante la giornata o durante una corsa o una camminata, basterà un contapassi economico, con le funzioni base;
  • a chi pratica marcia, corsa o camminata a livello professionistico, servirà uno strumento leggero, maneggevole e funzionale, con funzionalità facilmente accessibili e un display luminoso che informi sulla velocità, sulla distanza percorsa e altro;
  • per chi si allenano in pista, risulterà prezioso uno strumento che permette di frazionare i tempi per giro, onde controllare il progresso dell’allenamento;
  • a chi pratica scalate o passeggiate in montagna, sarà utile un monitor dotato di altimetro e GPS;
  • a chi non pratica attività fisica all’aperto, basterà un orologio da polso, con un contapassi che indichi l’ora.

Le offerte online del contapassi da polso

Tante le offerte online su Amazon per il contapassi da polso, con prezzi che vanno da poco meno di 30,00 euro a quasi 120,00 euro.

Tra i modelli più gettonati, c’è il Beurer PM 18 al prezzo di 34,64 euro, in un classico colore nero. E ancora, ecco il favoloso POWRX al prezzo di solo 37,90 euro.

Ecco poi il top della categoria con il Coach Life al prezzo di 119,00 euro nei colori blu, rosa e giallo.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

SportsGearNote