Ramponi da Ghiaccio per Scarpe: Prezzi ed Opinioni

0

I ramponi sono nella categoria dell’equipaggiamento per l’alpinismo e vengono utilizzati per la progressione su ghiaccio o neve e sostituiscono i vecchi scarponi chiodati.

Oggi questi attrezzi sono di diversi tipi in base all’utilizzo che ne viene fatto: dal trekking su terreni innevati più semplici, all’alpinismo classico che prevede attraversamenti di ghiacciai, alle scalate più impegnate su pareti di ghiaccio e cascate di ghiaccio o nelle vie miste di roccia e ghiaccio.

Caratteristiche tecniche dei ramponi da ghiaccio

I ramponi si presentano con una struttura metallica con varie punte, utilizzate per una maggior presa ed aderenza al ghiaccio, con un’allacciatura che permette una calzata comoda e con ottimale aderenza e stabilità agli scarponi.

I ramponi di nuova generazione sono di diverse tipologie sia per materiale di costruzione (alluminio o acciaio), che per numero di punte (10-12-14), per lo snodo che si trova tra la parte anteriore e quella posteriore e infine per il sistema di allacciatura.

Il materiale

I ramponi possono essere in acciaio, precisamente in acciaio al cromo-molibdeno, che sono molto pesanti, ma anche i più resistenti e durevoli. Questo tipo di rampone è ancora il migliore per quanto riguarda la progressione tecnica su ripidi pendii dove spesso è necessaria una sequenza in progressione frontale.

I ramponi in alluminio sono invece più comodi e leggeri, anche se perdono in resistenza; ottimi per escursioni su terreni con neve e ghiaccio, alpinismo classico di medio livello con attraversamento di ghiacciai, sci-alpinismo e vie normali in quota.

Ramponi in leghe speciali, come l’acciaio sandvik-nanoflex, sono i ramponi di ultima generazione, ottimizzando peso e prestazione.

Punte, snodi e allacciature

Le versioni di ramponi a 10 punte sono indicate soprattutto per l’alpinismo classico e il trekking. I ramponi con 12 punte conferiscono garanzia di maggiore presa sulla parete di ghiaccio e sono ottimali per ogni tipo di scalata su ghiaccio e su neve ma anche per scalate tecniche su cascate ghiacciate e percorsi misti. In commercio si trovano anche ramponi con 14 punte che spesso sono modulabili, questi sono ramponi molto tecnici adatti alle scalate estreme su pendii verticali o a strapiombo e su cascate di ghiaccio.

Infine esistono modelli molto più semplici composti da un mini-rampone a 6 punte o a 4 punte adatti per il trekking o per situazioni di emergenza come ad esempio una via ferrata con presenza di zone ghiacciate o innevate.

I ramponi presentano anche differenti snodi. I ramponi di uso più tecnico sono migliori se risultano rigidi quindi con monoblocco rigido o fissaggio rigido, necessari per pareti verticali e ripide. I ramponi classici sono costituiti da un sistema semi-rigido con garanzia di precisione e anche di comodità sulle lunghe percorrenze. I ramponi da trekking si presentano con la parte anteriore e posteriore snodata e garantiscono massimo comfort nel camminare.

L’allacciatura automatica: pensata per scarponi rigidi, è il sistema più sicuro e veloce da agganciare ed è fondamentale per i ramponi tecnici con telaio rigido, quindi per alpinismo di alto livello. L’allacciatura semi-automatica: si basa sul sistema automatico sul tallone; è ottimo per l’alpinismo tecnico. L’allacciatura universale è la soluzione migliore per l’alpinismo classico e il trekking.

Prezzi

I prezzi dei ramponi come tutte le attrezzature annesse variano in base al marchio, alla qualità e caratteristiche che presentano.

Due sono i marchi di buona affidabilità in questo settore: il marchio Camp e il marchio Grivel. I ramponi in acciaio sia Camp che Grivel, si presentano pesanti ma molto resistenti all’usura e restano comunque i migliori per la progressione tecnica su pendii ripidi in cui è richiesto un avanzamento frontale.

I prezzi Camp oscillano tra i 108€ con i Ramponi C12 Universal , ai 66€ dei Ramponi Stalker Neew Binding Universal. Invece i prezzi Grivel invece vanno dai 159€ per i Grivel G22 Cramp-o-matic Automatic , ai 95€ dei G10 New-Classic con allacciatura universale.

I ramponi in alluminio si presentano con caratteristiche di leggerezza e comodità e sono ottimi per l’alpinismo classico che prevede attraversamento di neve e ghiacciai. Inoltre sono consigliati per le escursioni su ghiaccio e per lo sci-alpinismo. Anche qui i marchi consigliati sono quelli Grivel e Camp.

I prezzi Camp vanno dai 120€ dei Ramponi Race 290, ai 93€ dei Ramponi XLC 390. I prezzi Grivel consigliati sono di 119€ sia per i Ramponi AIR-Tech, sia per i Ramponi air-tech new-matic semi-automatic.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!