Sacco a Pelo Matrimoniale per Camper e Campeggio

0

Chiunque ami le vacanze all’aria aperta, in campeggio o in camper, sa bene che il sacco a pelo è un accessorio del quale è impossibile fare a meno, per poter riuscire a dormire comodamente e soprattutto rimanendo al caldo anche nelle serate estive più fresche o più umide.

Se poi si viaggia abitualmente insieme al proprio compagno o alla propria compagna, allora scegliere un sacco a pelo matrimoniale può essere la soluzione ideale, anche per risparmiare spazio all’interno del bagaglio, dovendone così portare con sé uno solo invece di due.

Perché scegliere un sacco a pelo matrimoniale?

Il sacco a pelo matrimoniale è un prodotto con delle sue specifiche caratteristiche, che è bene conoscere per capire in quali circostanze è possibile considerarlo una valida alternativa all’utilizzo di due sacchi a pelo singoli.

Sicuramente, partire per una vacanza in campeggio o in camper insieme al proprio compagno o alla propria compagna può diventare un momento particolarmente romantico se si decide di utilizzare un sacco a pelo matrimoniale, in modo da poter dormire uno accanto all’altro, magari sotto le stelle. Allo stesso modo, scegliere un sacco a pelo matrimoniale può essere una alternativa particolarmente comoda per tutte le mamme che vogliono tenere vicino il proprio bimbo per tutta la notte.

Di contro però, bisogna tenere sempre presente il fatto che il sacco a pelo matrimoniale protegge molto meno dal freddo rispetto a un sacco a pelo singolo: la funzione del sacco a pelo, infatti, non è quella di produrre calore per riscaldare il corpo, ma è quella di mantenere la temperatura corporea, isolando termicamente dall’ambiente esterno ed impedendo la dispersione del calore.

Appare quindi chiaro che un sacco a pelo riesce più efficacemente in questa funzione quando è singolo, perché in questo modo lo spazio all’interno è completamente occupato dal corpo della persona che lo utilizza, mentre la presenza di eventuali spazi vuoti favorisce lo spostamento d’aria e di conseguenza anche la dispersione di calore.

Un sacco a pelo matrimoniale, quindi, può essere la scelta indicata se si dorme in camper, se si dorme in spiaggia, o se comunque si dorme all’aperto durante i periodi più caldi dell’anno, e si ha la necessità di ripararsi dal fresco o dall’umidità notturna, e non di certo da temperature molto rigide.

Come scegliere il sacco a pelo matrimoniale più adatto alle proprie esigenze?

Quando si decide di acquistare un sacco a pelo matrimoniale, bisogna cercare di scegliere il prodotto che risponda nel modo migliore alle proprie esigenze. In particolare, la scelta è tra un sacco a pelo imbottito in piuma ed uno imbottito in materiale sintetico.

Il sacco a pelo imbottito in piuma è sicuramente quello che presenta il maggiore potere isolante, ha l’imbottitura più leggera ed è anche più facile da comprimere, riducendosi notevolmente nelle dimensioni. Di contro, però, i modelli in piuma sono decisamente molto meno economici, e inoltre, se per caso dovessero bagnarsi, impiegano molto tempo per asciugarsi.

Il sacco a pelo imbottito in materiale sintetico può essere realizzato con materiali molto diversi, che di conseguenza danno delle prestazioni altrettanto diverse: tendenzialmente, si tratta di una soluzione che isola termicamente in maniera inferiore rispetto ai modelli in piuma, e che risulta leggermente più pesante per il trasporto. Si tratta però di modelli decisamente più economici.

A causa delle dimensioni, che renderebbero un sacco a pelo matrimoniale in piuma decisamente costoso, la scelta è molto più vasta per quanto riguarda i modelli in materiale sintetico, che su Amazon si possono acquistare a circa 80/90 euro.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!