Seggiolino Bici Anteriore e Posteriore: Prezzi e Recensioni

0

I seggiolini sono un’ottima soluzione per il trasporto dei bambini in bici. Possono essere utilizzati sin dal momento in cui il/la bimbo/a sono in grado di stare in posizione eretta, pertanto già a partire da 8-9 mesi di età.

Se si opta per una soluzione di questo tipo, soprattutto quando il bambino è molto piccolo, occorre avere l’accortezza di utilizzare il seggiolino per il trasporto in bici quando non è troppo caldo e in superficie piane, ancora meglio se asfaltate, onde evitare sollecitazioni meccaniche dannose per il piccolo.

Per i primi tempi, fintanto che il piccolo non è abbastanza grande da arrivare alla ruota anteriore con i piedini, è consigliabile il seggiolino anteriore perché è più divertente per il piccolo che si può godere la visuale e allo stesso tempo aiuta il genitore a tenerlo sotto controllo. Questo tipo di seggiolino anteriore per bici solitamente hanno sistemi di fissaggio sul tubo orizzontale.

Solo quando il bambino è più grande è opportuno passare al seggiolino per bici posteriore che è più grande e riesce a sopportare sino a 25 kg di carico. Questo tipo di seggiolino generalmente ha l’attacco sul portapacchi della bici o in alternativa sul tubo piantone del telaio.

I seggiolini anteriori possono essere utilizzati sino al quinto anno di età del bambino e devono essere necessariamente omologati. Generalmente si presentano con poggia-testa e poggia-piedi per assicurare un giro in bici in piena sicurezza. Non è consigliabile ricorre a seggiolini non omologati con conseguenti problemi possibili in stabilità dovuti a sistemi di ancoraggio inadeguati, il rischio non vale il risparmio.

I seggiolini a norma sono solo quelli che sono stati prodotti in conformità alla normativa europea UNI EN 14344, del 2005. Secondo tale normativa i seggiolini anteriori e posteriori sono classificabili in base al peso del bambino.

I primi sono utilizzabili dai 9 a un massimo di 15 kg, mentre i secondi da 9 a 22 kg è generalmente la capacità dei seggiolini montati dietro il ciclista. I seggiolini a norma sono riconoscibili grazie al fatto che devono riportare la dicitura della normativa europea di riferimento ( EN 14344) e le informazioni generali del prodotto riferibili al peso supportato, data di fabbricazione e il marchio del fabbricante.

E’ possibile comprare un seggiolino anteriore o posteriore omologato alla normativa di settore sia online che in negozi specializzati.

Su Amazon c’è una vasta gamma di seggiolini, quali: Bellelli (fino a 15 kg) a 57,93 euro; Orion a 73,00 euro. Su eBay le fasce di prezzo sono più o meno le stesse, salvo trovare qualche offerta a di seggiolini bici nella fascia dei 38,00 euro.

Da Decathlon è possibile trovare una vasta gamma di questo articolo a seconda delle esigenze su una fascia di prezzo che va da un minimo di 36,95 euro a un massimo di 79,95 euro.

Il seggiolino posteriore o anteriore è un mezzo sicuro e indispensabile per tutti i genitori appassionati di bici. Nei centri urbani, soprattutto nei mesi estivi, la macchina diventa una tortura per genitori e figli. La bicicletta è un mezzo sano e pratico di portare il proprio bambino all’asilo, a fare una passeggiata o delle semplici commissioni.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!