Computer per Bici Wireless Senza Fili: Prezzi e Recensioni

Tra gli oggetti immancabili nell’’attrezzatura di un ciclista, oltre alla borraccia, ai guanti ed al casco, non può mancare un buon computer per bici, ma come scegliere quello giusto tra la ricca gamma di proposte sul mercato?

Il computer per bici infatti è un apparecchio elettronico da agganciare alla bici, grazie al quale conoscere la velocità sia media che massima, i km fatti, le calorie consumate e tante altre diverse informazioni, il cui conteggio parte da solo, allorquando si iniziano a girare i pedali. Informazioni preziose per il ciclista che può in tal modo tenere sotto controllo il suo allenamento e le sue prestazioni.

Vasta la gamma di ciclocomputer in commercio, ma comunque con modelli di dimensioni minime e di peso davvero esiguo, tra i quali è possibile trovare dispositivi alimentati a pile e dispositivi di ultima generazione, con batterie integrate ed anche ricaricabili.

Due le principali tipologie di computer in commercio: quelli con filo e quelli wireless, ossia che non hanno il filo.

Il computer per bici, disponibile anche da corsa, funziona grazie ad un sensore posto sulla parte bassa della forcella della ruota davanti, che tramite induzione riconosce il segnale di natura elettrica che si crea in prossimità del magnete.

Le informazioni a seconda del modello sono resettabili e possono riguardare anche la frequenza di pedalata, quella cardiaca, o quant’altro, senza dimenticare ovviamente i modelli GPS, che lavorano grazie alla comunicazione satellitare.

Le funzioni di un Computer da Bici

Il ciclocomputer è quindi un dispositivo davvero prezioso, grazie alle sue innumerevoli funzioni, che lo rendono uno strumento di riferimento prezioso per il ciclista. Funzioni tra le quali sono da distinguere:

  • il tachimetro, che segna la velocità di pedalata;
  • l’odometro, che indica la distanza complessiva percorsa;
  • il tempo trascorso, che indica il tempo passato dalla partenza ed il contachilometri;
  • la velocità massima, che indica la velocità maggiore raggiunta nell’attuale pedalata;
  • la velocità media, che come dal nome, è la media della velocità alla quale si sta andando;
  • l’orologio digitale, per tenere sempre sott’occhio l’orario, lasciando libere le mani;
  • la cadenza, ossia il calcolo delle pedalate al minuto.

Il computer per bici wireless

Tra i computer per bici con filo e senza fili, quelli wireless sono indubbiamente la soluzione migliore, in quanto sono più veloci e facili da usare, dato che non danno problemi di ingarbugliamento dei fili e sarà di conseguenza più facile pulire la bici.

Un computer per bici senza fili infatti, per essere usato va semplicemente attaccato alla bici e si può partire, mentre in uno con i fili bisogna stare attenti a posizionarlo per bene, senza che questi si attorciglino su se stessi. Ma non solo.

Oggi come oggi inoltre, i dispositivi wireless non creano molti problemi, se non eventualmente nel caso di campi elettromagnetici, ove possono dare valori non proprio reali. Tutto qui.

Computer per bici online su Amazon

Vasta la gamma di ciclocomputer da bici online sul famoso portale di Amazon, tra le quali scegliere a seconda delle proprie esigenze e quindi dell’utilizzo che si andrà a fare del dispositivo e delle funzioni che interessa questo abbia.

Tra i modelli online sul famoso portale di Amazon, ci sono offerte da circa 5,00 euro a più di 100,00 euro. Tra le migliori offerte ecco lo Sport DirectTM Wireless, a 7,99 euro oppure il Bicicletta Digitale Wireless Ciclo Tachimetro e Contachilometri, al costo di 25,99 euro.
Tra le offerte top ecco invece il MetroFlash, al costo di 89,78 euro.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

SportsGearNote