Fotocamera Subacquea: Prezzi Economici a Confronto

Una fotocamera subacquea è l’aspirazione di tutti coloro che stanno per partire in vacanza per una meta esotica, onde poter immortalare il meraviglioso panorama che si svelerà ai loro occhi.

Ma come scegliere la fotocamera subacquea giusta? Non è infatti semplice scegliere la fotocamera adatta alle proprie esigenze. Andiamo quindi a scoprire come fare.

Scegliere una fotocamera subacquea tra la ricca gamma di proposte in commercio non è cosa semplice, ma non è impossibile! Per prima cosa infatti, per acquistare la fotocamera subacquea giusta, bisogna valutare quali sono le proprie reali passioni e quindi, fino a quale profondità ci si intende spingere.

Tutte le macchine fotografiche subacquee economiche, infatti, possono essere usate solo fino ad una profondità limite, oltre la quale non solo non è assicurato il loro corretto funzionamento, ma anzi, c’è il rischio che l’acqua si insinui nei meccanismi del dispositivo per via della pressione maggiore rispetto a quella sopportabile.

Trattasi quindi di un’informazione assolutamente da valutare, al momento dell’acquisto, spesso indicata col termine di “waterproof”!

Come scegliere una fotocamera subacquea

Al momento dell’acquisto di una fotocamera subacquea, è bene considerare alcuni particolari elementi, quali:

  • il sensore CCD, ossia il dispositivo che consente lo scatto delle immagini e che agisce al pari della pellicola di una macchina fotografica non digitale;
  • il numero di megapixel, che se maggiore, migliore è la qualità dell’immagine;
  • lo zoom ottico, ossia la capacità del dispositivo, di moltiplicare le dimensioni dell’immagine;
  • la profondità del mare massima alla quale è assicurato il funzionamento del dispositivo;
  • il peso del dispositivo digitale in grammi.

È ovvio che scattare foto in acqua, oppure a pelo dell’acqua, è ben più complicato che scattare foto in un ambiente normale, sia per la libertà di movimento, che per le diverse circostanze: dalla necessità di mantenere una posizione immobile alla necessità di continuare a nuotare, a quant’altro.

Va da sé quindi che una fotocamera digitale subacquea, anche usa e getta, deve consentire una certa comodità e sicurezza, ma al contempo avere dimensioni ridotte, un peso il più leggero possibile ed ultimo ma non per importanza, essere dotata di un cordino con anello, onde consentire una presa salda e solida.

Come scegliere una fotocamera subacquea

Ricca la gamma di fotocamere subacquee in commercio, tra le quali scegliere a seconda del tipo di utilizzo che se ne vuole fare. Ad esempio per un “semplice” amatore, che vuole fare qualche foto ricordo delle immersioni di snorkeling delle ferie, o di un’immersione particolare, una fotocamera subacquea economica può essere la scelta giusta.

Invece, chi ad esempio volesse fare delle foto ad alta risoluzione, delle proprie attività di snorkeling, immersioni o altro, dovrebbe optare per una fotocamera subacquea di maggior pregio, con una più elevata quantità di megapixel, o che sia ad esempio in grado di scendere di più in profondità.

Fotocamera subacquea online su Amazon

Ricca la gamma di fotocamera subacquea online, con prezzi che vanno da 50,00 euro a 600,00 euro. Tra le offerte top troviamo la Fotocamera Waterproof Easypix W1024, al prezzo di 55,94 euro e la Panasonic da Subacquea 16 MP con Zoom, al prezzo di 298,27 euro.
Tra le offerte top ecco invece la Olympus Stylus TG-3 16 MP Full HD, al prezzo di 413,39 euro.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

SportsGearNote